Passa ai contenuti principali

Post

RIASSUNTO DELLE CORSE DELLA SETTIMANA (03/07/20-09/08/20).

Settimana nuova, vincitori vecchi. Si può sintetizzare con questa frase il riassunto della settimana ciclistica appena conclusa. In quella precedente avevamo visto Wout Van Aert vincere alle Strade Bianche e il corridore belga si è ripetuto alla Milano-Sanremo, compiendo quella stessa impresa riuscita lo scorso anno a Julian Alaphilippe, che lo stesso Van Aert ha preceduto in volata sul traguardo di Via Roma. Van Aert si era peraltro distinto nella Milano-Torino, una corsa per velocisti; ebbene in quell’occasione Van Aert non ha esitato a disputare la volata, arrivando terzo, lui che non si può certo definire un velocista. Dopo aver visto la sua volata sul traguardo di Stupinigi, sicuramente in molti, me compreso, hanno pensato al suo nome come favorito per la Sanremo e ci hanno azzeccato. Nella volata con Alaphilippe ha dimostrato di essere in forma splendida e di aver metabolizzato meglio di altri il lungo stop per la pandemia.L’altro nome vecchio è quello del fenomeno Remco Evenepo…
Post recenti

I TORNEI PASSATI ALLA STORIA: TORNEO INTERBRITANNICO.

Nel corso del XIX secolo, gli inglesi dicevano di aver inventato il calcio. Si sa per certo che giochi simili al calcio sono molto più antichi, ma non si può sbagliare dicendo che per lo meno gli inglesi, o meglio i britannici, hanno codificato in modo definitivo questo gioco. In quel secolo si giocava a calcio in tutte le isole britanniche, ma in alcuni casi le regole erano diverse. Così è nata l’esigenza di uniformare le regole del gioco e nel 1882 a Manchester è nata la IFAB, conosciuta come International Board, che ha tuttora il compito di dettare le regole ufficiali del gioco ed è la sola organizzazione a poterle cambiare. In questo modo, durante la stagione 1883-84, le federazioni britanniche hanno potuto organizzare il più antico torneo ufficiale per squadre nazionali, denominandolo British Home Championship, che sarà poi conosciuto meglio come Torneo Interbritannico. A questo torneo, naturalmente, erano ammesse le squadre nazionali di Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda. Dop…

LE GRANDI CLASSICHE: MILANO-SANREMO.

Parlare della Milano-Sanremo nella prima settimana di agosto, sembra molto strano. Di solito, se succede, è per ricordare l’ultima edizione disputata oppure per fare un po' di ‘Amarcord’ delle edizioni precedenti. Quest’anno invece se ne parla perché si correrà sabato 8 agosto, causa, come sempre in questo 2020, la pandemia di Covid-19. Periodo anomalo quindi, ma anche percorso anomalo. Impensabile passare lungo le tradizionali strade nelle provincie di Genova e Savona, visto il perdurare dei cantieri. Interrompere l’Aurelia in un sabato d’estate sarebbe stato un autentico suicidio per le località balneari della Riviera di Ponente. Così si passa dal Piemonte, deviando l’asse del percorso verso ovest e attraversando l’Appennino Ligure, non dal Passo del Turchino, bensì dal colle di Nava. Dopo la discesa da questo colle, si riprende il classico percorso ad Imperia, tagliando fuori la zona dei capi. Si salva invece la parte finale, con le ascese alla Cipressa e al Poggio e il classic…